svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738
Muovi il mouse o clicca sull immagine per ingrandirla
svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_2 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_5 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_6 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_7 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_8 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_9 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_11 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_12 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_13 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_14 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_15 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_16 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_17 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_4 svetonio_le_vite_dei_dodici_cesari_tradotte_in_volgar_fiorentino_da_f_paolo_del_rosso_cavalier_gerosolimitano_venezia_appresso_francesco_piacentini_1738_3

044  ( Storia – Biografie – Roma Antica – Impero romano )

Suetonio Tranquillo, Gajo ( Svetonio )
Le vite dei dodici Cesari. Di Gajo Suetonio Tranquillo. Tradotte in volgar Fiorentino da F. Paolo Del Rosso cavalier Gerosolimitano. Nuova edizione con le vere effigie de’ Cesari ed altre illustrazioni dichiarate nella Lettera dell’Editore a’ Lettori. In Venezia, appresso Francesco Piacentini, 1738.

In – 8vo ( 24,5×17,5 ), legatura coeva in piena pergamena rigida, titoli in oro al dorso su tassello nero, antiporta, pp. XIX ( 1 ) 377 ( 3 ). Bellissima antiporta architettonica con motivi allegorici incisa in legno da J. B. Jackson, frontespizio in rosso e nero con bella marca tipografica incisa in legno raffigurante sullo sfondo una veduta e in primo piano ruderi antichi, in basso un cartiglio con il motto ” Ex intimo sui surgit. “, il tutto racchiuso entro cornice. Segue la dedidica a M. Averardo Serristori, ambasciatore di Firenze presso Paolo III, un riassunto della vita dell’Autore, la lettera dell’Editore ai lettori e la tavola dei capitoli. All’inizio di ogni capitolo un bellissimo ritratto xilografico su medaglione. Capilettera ornati ed eleganti finalini sempre incisi su legno. A fine volume il colophon, con marca xilografica differente da quella del frontespizio.
Bellissimo esemplare, genuino e completo, legatura integra, interno freschissimo senza fioriture. Buoni margini, ottima qualità dell’impressione. Unico difetto un’ampia ma leggera gora che interessa l’angolo inferiore interno del piatto posteriore, il dorso e un piccola porzione del piatto anteriore; prosegue poi all’interno, a scalare, sui risguardi posteriori e sulle ultime quattro carte. Lieve e piccola gora anche all’angolo inferiore del piatto anteriore che prosegue all’interno toccando risguardi, antiporta e frontespizio. Si tratta comunque di un piccolo difetto che non pregiudica la bellezza dell’esemplare.

Bella edizione di questo classico della letteratura latina dell’età imperiale, una delle opere più importanti del genere storico – biografico. Cfr. Brunet V, 584 ; Gamba, 1669: ” Bella e corretta ristampa, ornata delle effigie dei Cesari, tratte da quelle di Umberto Goltzio. Ha la distribuzione delle Vite in Capi, secondo la divisione dell’originale; una Dichiarazione delle voci meno intese; la Spiegazione dei passi più oscuri; e una diligente tavola in fine “.

Condividi su :

 290

Disponibile

Chiedi informazioni
Print Friendly, PDF & Email