lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655
Muovi il mouse o clicca sull immagine per ingrandirla
lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_2 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_6 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_7 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_8 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_9 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_10 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_15 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_11 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_17 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_13 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_18 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_20 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_12 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_16 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_21 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_22 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_19 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_14 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_3 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_4 lux_evangelica_sub_velum_sacrorum_emblematum_recondita_in_anni_dominicas_selecta_historia_&_morali_doctrina_varie_adumbrata_hen_engelgrave_coloniae_iacobum_a_meurs_1655_5

055  ( Religione – Emblematica – Incisioni )

Engelgrave, Hen. ( Henricus )
Lux evangelica sub velum sacrorum emblematum recondita in anni dominicas, selecta historia & morali doctrina variè adumbrata. Per Hen. Engelgrave Societatis Iesu. P. I. Coloniae, prostant apud Iacobum à Meurs Amstelodami, 1655.

In – 12mo ( cm 15×9 ), legatura dell’epoca in piena pelle con piatti incorniciati da doppio filetto in oro, dorso fisso con quattro nervature, titoli in oro e scomparti incorniciati da doppio filetto in oro, tagli dorati, pp. ( 8 ) 683 ( 29 ). Testo su due colonne. Bel frontespizio allegorico inciso da Jacob van Meurs, autore anche delle 52 incisioni in rame all’inizio di ogni capitolo e degli altrettanti finalini. Primo volume dei quattro pubblicati tra il 1655 e il 1659, ognuno dei quali va considerato a sè stante.
Legatura restaurata con mancanze risarcite nella parte inferiore e ai lati del dorso, oltrechè all’angolo inferiore di entrambi i piatti. La parte originale del dorso presenta screpolature e segni di usura, così come i piatti, soprattutto quello anteriore. Minimi risarcimenti anche ai margini dei risguardi. Internamente in buono stato, con qualche isolata macchiolina e numerosi ma leggere gore sparse. La rifilatura del margine esterno tocca l’incisione del frontespizio, con minima perdita dell’immagine. Leggera gora a scalare all’angolo superiore dello stesso, che presenta anche una scritta di mano antica al margine inferiore, in parte ricoperta da segni d’inchiostro. Al contropiatto posteriore una quindicina di righe vergate a inchiosto da mano antica, datate 16 marzo 1765. Nel complesso un  discreto esemplare, meglio conservato nella parte interna e con le belle incisioni impresse nitidamente.

Henricus Engelgrave ( Anversa, 1610 – 1670 ), gesuita e studioso di emblematica, fu uno dei più importanti predicatori dell’epoca. L’opera in questione fu pubblicata per la prima volta ad Anversa nel 1648. L’approccio ai Vangeli è di tipo simbolico: l’opera è composta da 52 sermoni, uno per ogni domenica dell’anno, ognuno dei quali è illustrato da un emblema di forma circolare. 
Jacob van Meurs (Arnhem, 1619 – Amsterdam, 1680), incisore ed editore olandese, è ricordato soprattutto per la pubblicazione di volumi di genere geografico su paesi e popoli esotici come la Cina ( China monumentis di Athanasius Kircher, 1667 ), il Giappone, l’India e la Siria, pregevoli edizioni ricche di illustrazioni che ebbero un notevole successo commerciale. Cfr. Brunet II, 982 – 983 ; Praz, Studies, 327 – 328.

Condividi su :

 330

Disponibile

Chiedi informazioni
Print Friendly, PDF & Email