capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872
Muovi il mouse o clicca sull immagine per ingrandirla
capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872_2 capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872_4 capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872_5 capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872_6 capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872_7 capranica_luigi_la_contessa_di_melzo_storia_del_secolo_xv_milano_gaetano_brigola_1872_3

047  ( Letteratura italiana dell’800 – Romanzi storici – Edizioni originali )

Capranica, Luigi
La contessa di Melzo. Storia del secolo XV. Milano, presso Gaetano Brigola, 1872.

In – 16mo, legatura coeva in mezza pelle con piatti marmorizzati, titoli e fregi in oro al dorso, pp. 532. Edizione originale. Con 3 tavole incise in rame protette da velina. Buono stato di conservazione, normale usura ai piatti che si accentua agli angoli e ai tagli degli stessi; interno pulito, piccola mancanza all’angolo inferiore di una pagina che non tocca il testo, timbretto al frontespizio.
Luigi Capranica ( Roma, 1821 – Milano, 1871 ) fu un letterato e un patriota, autore soprattutto di romanzi storici con trame avventurose e romantiche e intrisi di patriottismo. Combattè in favore della Repubblica Romana, e alla caduta di questa fu espulso dallo stato pontificio. In questo romanzo rievoca la figura di Lucia Marliani, nobildonna milanese amante di Galeazzo Maria Sforza.

Condividi su :

 90

Disponibile

Chiedi informazioni
Print Friendly, PDF & Email